Libri cartacei,
per i nostalgici del vecchio modo di leggere
Parole a forma di giglio

Parole a forma di giglio

Domenico Mungo

“Domenico Mungo gioca con le parole, le spreme, le maneggia, le rispetta, palleggia elegantemente con gli aggettivi, si dedica alla memoria, rispecchiandosi nel presente. Domenico Mungo è uno scrittore dalle vene aperte, non conosce maschere o reticenze, è duro, tenero, esagerato, romantico, racconta il calcio attraverso l’abbaglio degli spalti e del verde del prato e si affida alle letture matte e disperatissime, recuperando il corsaro Pier Paolo Pasolini e portandoci dentro il calci dei “perdenti vestiti di sogno”

di Osvaldo Soriano(...)

Domenico Mungo ci affida il suo testamento calcistico. Noi lo leggiamo così come si leggono i classici: con rispetto, consapevolezza e timore. Già pronti a rileggerlo. E rileggerlo ancora.

Perché ogni volta, di sicuro, troveremo una nuova rosa: con i suoi petali, con le sue spine”.                                                                                                            

DARWIN PASTORIN - tratto da  Prefazione a forma di canto.

BIOGRAFIA AUTORE

Domenico Mungo (Torino, 1971)

Docente di Lettere, Storia e Geografia presso il MIUR dal 2007, è scrittore, saggista, giornalista, poeta ed editore.

Ricercatore di Storia e Letteratura Contemporanea e Antropologia sociale.

Ha tenuto seminari e collaborato con l'Università di Torino, la Technishe Universitat di Dresda e con L'Universitè Sorbonne di Parigi.

Ha collaborato con Sky Arte (Rotte Indipendenti- Torino. 2016), Sky/Current Vanguard, Rai 2 e Rai 3, ZDF TV (Ger) ARTE TV (Fr/Ge).

Si è occupato di musica, letteratura e cinema contemporaneo per il mensile Rumore dal 2002 al 2016. Attualmente collabora come corrispondente dall'Italia con il mensile di cultura e critica sportiva austriaco Ballesterer Fußballmagazin di Vienna.

É stato direttore editoriale del Mensile di Cultura e Critica Sportiva Supertifo e del Magazine Musicale Flash.

È direttore editoriale del magazine Cannabis&Salute Periodico di divulgazione Scientifica e Culturale.

Organizza, conduce e dirige eventi culturali, performance e rassegne musicali e divulgative.

Dirige, in collaborazione con Nino Azzarà (chitarre e arrangiamenti), Il Progetto Musicale Letterario post-punk BLACK MUNGO, un open project con il quale mette in scena reading musicali adattati dai suoi ed altrui testi letterari e poetici e musicisti provenienti da Linea77, Bluebeaters, Africa Unite, Perturbazione, Totozingaro, Samuel, etc.

18,00 €
Per ulteriori informazioni sull´acquisto, visitace la sezione come acquistare.



formato:  Libri Cartacei     
pagine:  444
codice ISBN:  978-88-32230-70-3
anno di pubblicazione:  2021



TOP