Libri cartacei,
per i nostalgici del vecchio modo di leggere
ultras

Da grande voglio fare l’ultra’ Storia e riflessioni sul movimento ultras italiano

Sebastian Contrario

Gli ultras oggi sono un'esperienza rara, unica nel suo genere perchè diversissima da quello che la società è. In un mondo sempre più appiattito dalla globalizzazione è da preservare qualsiasi differenza, cultura popolare, espressione giovanile, particolarità: il movimento ultras è un esempio di visione alternativa.

Si basa su valori ormai tramontati e giudicati dalla massa molto discutibili. Ma nonostante la loro vena nostalgica gli ultras sono quasi dei rivoluzionari, persone che vogliono andare oltre il limite e che lo fanno combattendosi perchè annoiati e alienati da un contesto molle, con pochi ideali, nessun eroismo, pochi momenti davvero emozionanti perché fuori dagli schemi: questo contesto è la società odierna, perlomeno in Occidente.

 

 

*Pseudonimo* nasce nella provincia italiana più di 20 anni fa. Laureato rinnegato in economia aziendale, le sue passioni sono gli ultras e la politica, intesa come ideali e “temi macro”. Non gli interessa il settore privato, vuole essere a contatto il più possibile con ciò che riguarda tutti. Si affida all’umanesimo più che alla scienza. Ama viaggiare, ma non lo farà mai come una fuga dalla sua terra.

15,00 €
Per ulteriori informazioni sull´acquisto, visitace la sezione come acquistare.



formato:  Libri Cartacei     
pagine:  257
codice ISBN:  978-88-32230-75-8
anno di pubblicazione:  2021



TOP